LA LUNGA VITA DELLA PELLE Per la tutela dell'ambiente.

L'industria conciaria italiana impiega come materia prima prevalente pelli di origine bovina (79% del totale nel 2015) e ovicaprina (20%), derivanti dall’allevamento a scopi alimentari.

Per le proprie caratteristiche naturali e per effetto dell'intervento dell'uomo, la pelle è a tutti gli effetti un materiale amico dell’ambiente, in quanto naturale, rinnovabile e disponibile in quantità controllata. La sua trasformazione in conceria ne caratterizza le proprietà fisiche e meccaniche di durevolezza inalterate anche sul prodotto finito, migliori rispetto a quelle di prodotti realizzati in materiali simili.

Tutto ciò permette al consumatore finale un utilizzo maggiormente duraturo, un minor spreco e uno smaltimento a basso impatto ambientale.


  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE ½ BARRIQUE
    Taglia: 16/20 Pq.
    Spessore: 1,3/1,5 mm.
    Descrizione: ½ Vitellone con concia mista (cromo e vegetale) bottalato con aspetto molto naturale, con mano pastosa e piena e con effetto reattivo alla stampa ed alla spazzolatura..

  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE CRAZY GRAIN
    Taglia: 18/22 Pq.
    Spessore: 1,5/1,7 mm.
    Descrizione: 1/2 vitellone bottalato con grana naturale, raggrinzito.

  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE MIRÒ
    Taglia: 23/25 Pq.
    Spessore: 0,9/1,1 mm.
    Descrizione: ½ vitellone nappato liscio.

  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE MUFLONE
    Taglia: 16/18 Pq.
    Spessore: 1,4/1,6 mm.
    Descrizione: 1/2 vitellone bottalato con grana naturale, rifinizione all'anilina, mano pastosa.

  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE QUEEN
    Taglia: 23/25 Pq.
    Spessore: 1,1/1,3 mm.
    Descrizione: 1/2 vitellone bottalato con grana naturale.

  • Gallery Conceria la Veneta

    VITELLONE VELA
    Taglia: 18/22 Pq.
    Spessore: 0,8/1,0 mm.
    Descrizione: 1/2 vitellone nappato, mano morbissima.